News (166)

Che l'aria in casa Google stesse per cambiare lo avevamo sospettato, in realtà Matt Cutts con alcune uscite in questi ultimi mesi di cui vi avevama parlato lo aveva confermato in modo più o meno chiaro ma da circa una settimana il trend è diventato chiaro. Molti di noi attorno al 25 aprile infatti cercando di valutare il posizionamento del proprio sito web hanno notato un piccolo grande stravolgimento nelle SERP, che cosa è successo realmente? Penguin, la nuova versione dell'algoritmo di Mountain View è entrato in azione ed ha bastonato severamente chi abusava di keywords stuffing facendo webspam e link spamming, in poche parole chi inseriva nei propri contenuti parole chiave non contestualizzate con il resto dell'articolo. L'effetto si è fatto presto sentire penalizzando circa il 3-4% dei siti web in media e facendo una piccola rivoluzione nelle serp. Quello che posso dirvi è che anche questa volta chi scrive contenuti di qualità e contestualizzati è stato per l'ennesima volta premiato a discapito di chi faceva uso di tecniche di Black Hat, personalmente ho visto scalare il mio sito web di tre o quattro posizioni in media grazie al "temutissimo" Penguin. Scrivere contenuti originali e di qualità sarà quindi il miglior metodo per ottenere un buon posizionamento e lo sarà sempre di più come è giusto che sia.

Un saluto a tutti!

Vota questo articolo
(4 Voti)

L'estate è ormai alle porte e i produttori di mappe topografiche quest'anno si stanno dando un gran da fare per regalarci delle escursioni ancora più belle e avventurose tra le nostre amate montagne! Dopo avervi parlato delle novità in casa 4land e Fraternali ecco che anche in casa tabacco qualcosa si sta muovendo, ed è qualcosa di grosso ve lo garantisco! Parlando ieri con Omar, amministratore di sentieri di montagna ho scoperto che a breve è attesa una nuova app cartine tabacco per dispositivi Apple, TabaccoMapp , che permetterà di utilizzare tutta la cartografia tabacco in formato raster sul proprio tablet e smartphone della mela morsicata! L'applicazione che sarà gratuita promette oltre alla gestione delle mappe e al loro acquisto tramite in-app purchase anche di condividere esperienze di viaggio e recensioni all'interno di una community integrata. Siamo davvero ansiosi di poterlo provare, soprattutto capire il livello di ottimizzazione dell'app in termin di consumo della batteria!

Buon week end a tutti!!

Vota questo articolo
(7 Voti)

Notizia di poco fa circa le nuove funzionalità che verranno implementate nella nuova versione di compegps 7.4 attesa a breve: sarà finalmente possibile scaricare le tracce gps direttamente dal software grazie ad un collegamento diretto con EveryTrail, GpSies e anche DropBox! L'implementazione rende il software una piattaforma ancora più completa con la quale sarà possibile accedere a moltissime risorse senza impazzire a cercarle sul web. Vi ricordo che Compegps è un software di gestione mappe e tracce davvero completo, trovate una mia guida calibrazione mappe direttamente qui sul mio blog.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Zoo: un cck per joomla da YooTheme

Se avete necessità di un CCK per joomla davvero potente che riesca a gestire i vostri contenuti in modo avanzato con categorie, sottocategorie e tag vari probabilmente ZOO sviluppato dalla nota YooTheme fa per voi! Il componente è a pagamento, proposto alla cifra ragguardevole di 100 euro+iva sul sito dello sviluppatore offre una serie di possibilità davvero infinita nella gestione dei contenuti e una flessibilità invidiabile. Innanzitutto vi sarà possibile organizzare tramite una serie di applicazioni il layout dei vostri contenuti, ne esistono di preconfezionati e vanno dalle ricette di cucina al database di film al database di aziende fino ad arrivare al layout di un semplice blog. La cosa interessante è che tramite una serie di articoli correlati e tag sarà possibile gestire i vari items e collegarli fra loro come mai prima d'ora era possibile fare. Prodotti multicategorie, tag match che permettono di visualizzare tutti gli items che sono stati taggati con quella parola chiave, mappe personalizzate, checkbox e un'infinità di altre funzioni, potrete davvero sbizzarrirvi, se non vi basta quello che è offerto nella versione full potete sempre acquistare altre estensioni per zoo che ne incrementano ulteriormente le funzionalità. La cosa che personalmente ritengo più interessante è la possibilità di inserire i contenuti direttamente dal lato frontend, zoo vi consente di customizzare completamente il form di inserimento contenuti consentendo all'utente di sfruttarne tutte le potenzialità in modo semplice e rapido; molto utile questa funzione per la creazione di community e la condivisione di contenuti di vario tipo, le opzioni sono tantissime, consentono l'inserimento di contenuti multimediali, di punti mappa, di files che poi saranno scaricabili da altri utenti e così via. Zoo è compatibile con la versione di Joomla 2.5, è dispobibile anche la versione free che è poco più di una demo ma vi può dare l'idea del funzionamento dell'estensione prima di acquistarla (visto che costa una cifra non è male provarla prima!). L'unica cosa che mi sento di raccomandarvi in ambito SEO è di fare attenzione all'infinità di contenuti duplicati che esso genera, di default utilizza il rel=canonical che dovrebbe facilitarvi la vita ma se questo non dovesse bastare....andate di disallow dal robots.txt!

Qui potete trovare zoo e una demo che vi mostra l'estensione in azione!

Buon 25 aprile a tutti!

 

Vota questo articolo
(1 Vota)

State impazzendo per aggiungere nuovi attributi al vostro sito Joomla e per dargli una marcia in più? Avete perso un'intera giornata di lavoro per aggiungere rich snippets ai vostri link? Da oggi tutto ciò diventerà un po' più semplice grazie ad uno sviluppatore italiano, Davide Tampellini che ha sviluppato l'estensione Joomla J4Schema . Che cosa fa l'estensione in concreto? ci permette in modo più semplice di arricchire i nostri link con rich snippets e attributi previsti dal protocollo di Schema.org; di che cosa sto parlando? schema.org è uno standard nella ricerca semantica a cui hanno aderito nel 2011 i principali motori di ricerca tra cui Google, Yahoo e Bing e che viene considerato il futuro per quanto riguarda i motori di ricerca. Per farvi un esempio le stelline che spesso trovate sotto ai links di alberghi e ristoranti nelle serp sono dei rich snippets e forniscono molte più informazioni rispetto allo standard, l'obiettivo è quello di raggiungere una quantità di informazioni tale che ci permetta già di selezionare il contenuto che più si avvicina a ciò che cercavamo direttamente dalle SERP dei motori di ricerca. Ricordo che l'estensione è gratuita, compatibile con Joomla 2.5 e composta da componente, plugin e plugin per l'editor JCE.

Purtroppo non sono riuscito a provarlo, in locale ha qualche problemino nel funzionamento.

Buon Lavoro!

Vota questo articolo
(12 Voti)

Disponibile da pochi giorni un nuovo modulo gratuito che vi permette di aggiungere ai vostri siti web Joomla il pulsante "follow me" del social network che ultimamente sta letteralmente spopolando: Pinterest! Questa è davvero un'ottima notizia e da un'ulteriore spinta a chi del social media marketing fa un cavallo di battaglia nello sviluppo dei siti web. Personalmente non ho ancora avuto la possibilità di provare Pinterest ma mi piacerebbe farlo quanto prima ed integrarlo sul sito MaxwebTrento. Per quanto riguarda il modulo, che ricordiamo essere gratuito, è sviluppato da Inceptdesign e purtroppo al momento viene dato come compatibile solamente con le versioni di Joomla 1.5 e 1.6 (anche se nella Jed viene dato come compatibile anche per la 2.5). Spero di poter sciogliere presto questo mistero!

Qui trovate una demo con il modulo in azione.

Arrivederci a presto su Pinterest!

Buona domenica a tutti.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Anche per quest'anno è uscito il tanto atteso programma dell'edizione 2012 dei Suoni delle Dolomiti, previsto per il 30 giugno il taglio del nastro al Rifugio Micheluzzi in Val di Fassa e composto da un parterre di artisti e musicisti di tutto rispetto come oramai da tradizione consolidata. Per la musica internazionale vi segnalo l'evento del 25 luglio a Villa Welsperg ai piedi delle Pale di San Martino che vedrà esibirsi con la sua band Gilberto Gil, uno dei più importanti cantautori della musica brasiliana. Prevista una solo "alba" al momento per il 28 luglio alle 6 del mattino a  Passo San Pellegrino Col Margherita con Patrizio Roversi  e  Syusy Blady, i protagonisti del programma Turisti per Caso. Giovedì 9 agosto al Rifugio Predaia Ai Todes si terrà il concerto di Samuele Bersani mentre se sarete presenti il 1 agosto al Rifugio Giovanni Pedrotti alla Rosetta potrete vedere dal vivo nientepocodimeno che il mitico Manolo che vi parlerà della sua esperienza nell'arrampicata libera. Il giorno 8 agosto in val Rendena potrete ascoltare Gnu Quartet in azione a Malga Rosa, ai piedi dell'Adamello, vi segnalo infine la presenza di Enrico Ruggeri per il 23 agosto in Val rendena presso il Camp Centener. Se volete qui potete scaricare l'intero Programma
Un saluto a tutti

fotolia 7131790 smodVuoi un nuovo sito web per la tua azienda? Sei finito sul portale giusto!
Guarda le nostre offerte!

Siti web trento - MaxWebTrento

Vota questo articolo
(4 Voti)

Oggi voglio parlarvi di 4Land , un'azienda che ha sede qui a Trento, un'importante realtà nel campo della cartografia topografica che dopo aver fatto letteralmente da pioniere, si è consolidata come leader nella produzione di mappe topografiche digitali per quanto riguarda la nostra penisola.  Ho avuto l'occasione di fare loro visita in vicolo Madruzzo e ho fatto conoscenza dei  titolari Enrico Casolari e Remo Nardini; fin da subito si capisce quanta passione stia dietro al loro lavoro e quanta importanza venga data alla qualità del prodotto finale. La cosa che infatti mi ha lasciato sbalordito è l'enorme database di rilevamenti sul campo di cui 4land dispone e che viene utilizzato per progettare le loro cartografie; ogni sentiero, mulattiera, rifugio e punto di interesse presente sulle loro mappe è stato meticolosamente tracciato sul campo, questo garantisce una precisione e un'affidabilità senza precedenti. Il loro database copre quasi totalmente la regione Trentino Alto Adige ma ben presto la copertura verrà ulteriormente incrementata. Attualmente nel campo del GPS outdoor vengono prodotte le mappe vettoriali per Garmin, le famose Trekmap v2 mentre per i navigatori twonav sono disponibili dei raster che coprono l'intera regione e che si rifanno alle mappe cartacee prodotte sempre da loro. Nella mia visita Enrico mi ha inoltre illustrato le ultime novità che sono o saranno a breve sul mercato: innanzitutto ci siamo soffermati sul software Avenza PDF Maps che già vi avevo descritto in un articolo qui sul mio blog, ne abbiamo testato le funzionalità e le potenzialità che sono davvero notevoli; il software per Iphone e Ipad infatti oltre ad avere una resa straordinaria in termini di visualizzazione sui retina display di Apple non va a spremere eccessivamente la batterie e consente un'autonomia davvero di tutto rispetto. Ma quali saranno le novità che dobbiamo aspettarci nei prossimi mesi? posso dirvi che la partnership con garmin negli ultimi anni si è notevolmente rafforzata, dapprima con le trekmap v2 e poi con il supporto alle custom maps; ma la vera novità è che a breve verrà rilasciata la nuova trekmap v3 e avrà la copertura di tutta l'Italia in esclusiva per Garmin! questa mi pare davvero una bella notizia per tutti gli appassionati di escursionismo. Allo stesso tempo siamo in attesa di un importante aggiornamento anche delle mappe raster compatibili con il twonav, stando a quanto ci ha detto Enrico sono già state inviate a Compegps e saranno disponibili indicativamente i primi giorni di maggio (io non vedo l'ora). Negli ultimi mesi 4land si é concentrata sulla ricerca e sperimentazione di un sistema geografico portatile per i tablet Apple da utilizzare per coordinare le ricerche e i soccorsi. Il sistema, possiamo anticipare, si chiama Mountain View ed é realizzato in collaborazione con il Soccorso Alpino Adamello-Brenta. La presentazione ufficiale sarà il giorno 8 maggio 2012, spero di potervi dare approfondimento in merito con un articolo qui sul blog o un reportage dell'evento a breve!

Che dire, 4Land in questi anni è sempre riuscita a stupirci favorevolmente e anche questa volta non ha mancato il colpo, non ci rimane che attendere con ansia che tutti questi prodotti escano sul mercato il prima possibile!

Porgo un sentito ringraziamento a Enrico Casolari e Remo Nardini per la disponibilità e la gentilezza con cui mi hanno accolto.

Un saluto a tutti voi lettori

Maxwebtrento

Vota questo articolo
(2 Voti)

Da oggi è ufficiale, la stretta collaborazione con lo sviluppatore, Cristi hanno portato alla traduzione da parte di MaxwebTrento del componente Joomla WisroGIS ! Ringrazio Cristi per avermi dato la possibilità di contribuire al suo progetto e alla diffusione nella nostra penisola del suo componente. Spero che il mio lavoro venga apprezzato da tutti coloro che dovranno utilizzare wisrogis su tutti i loro siti web.

Qui trovate la mia guida-recensione di Wisrogis.
Ecco l'annuncio sul sito WisroGIS.

Un saluto a tutti e buona Pasquetta!
MaxwebTrento

Vota questo articolo
(0 Voti)

Oggi vi presento un'altra estensione Joomla che si occupa di gestire mappe sul vostro sito web, si tratta di ZH GoogleMaps , è completamente free ed è sorprendetemente ricca di funzioni per noi interessanti! Innanzitutto gestisce con grande flessibilità le mappe di google e anche quelle di OpenStreetMap all'interno dei vostri contenuti tramite l'ausilio di apposito modulo e plugin dedicato, su ognun livello di mappa sarà possibile attivare vari livelli di interazione, potremo inserire segnaposti, effettuare calcoli di rotta o calcoli di distanza e persino visualizzare livelli kml. Le opzioni di visualizzazione mappa sono molte anche grazie all'interfaccia di accesso alle librerie di  Panoramio e alla modalità SteetView, viene offerta anche un'integrazione con il componente K2; niente male vero? La vera chicca è che nelle features viene elencata la possibilità di inserire "custom maps", la cosa mi alletta e non poco, se ne avrò la possibilità (e TEMPO, sigh...!) nei prossimi giorni vorrei approfondirla in locale. Tra le mappe un po' "insolite" già troviamo le topografiche della Nuova Zelanda, se nella "magica feature - custom maps" si intendesse che posso inserire delle mappe topografiche customizzate in overlay già non sto più nella pelle dall'emozione! Qui sotto vi elenco le features principali dell'estensione.

  • Compatibile con Joomla 1.5 e Joomla 2.5.
  • Gestione estesa della mappe Google senza necessità chiave API (dalla v3).
  • Possibilità di visualizzare traffico e rotte bicycle.
  • Possibilità di creare Categorie.
  • Possibilità di visualizzare layer KML.
  • Possibilità di inserire marker sulla mappa.
  • Modalità di visualizzazione Google Earth.
  • Possibilità di visualizzare foto da Panoramio, da places e dati di altitudione (elevation).
  • Integrazione con gli articoli di K2 (wow!!).
  • Visualizzazione modalità Streetview.
  • Possibilità di inserire Custom Maps e utilizzare proiezioni.
  • Possibilità per utenti registrati di inserire segnaposti.
  • Personalizzazione stili per le mappe.

Provatevi la DEMO di Zh Googlemap.

Qui trovate la mia miniguida all'estensione! buona lettura!

Buona Pasqua a tutti.

Maxwebtrento

Vota questo articolo
(0 Voti)

Dopo una lunga attesa finalmente possiamo dare un'occhiata più da vicino al programma ufficiale del Trento Film Festival 2012. Sono oltre 120 i film in programma per l'edizione del 2012 del Trento Film Festival che decorre quest'anno al suo 60° appuntamento! Come potrete approfondire nel seguente comunicato  quest'anno sarà un'edizione davvero densa di appuntamenti per gli amanti della montagna. Il festival si aprirà con un film di Ursula Maier, già Orso d'argento al Festival di Berlino 2012 dal titolo L'enfant d'en haut, la chiusura invece sarà dedicata all'ultimo film di Johnnie To, grande rappresentante del cinema del Sol Levante che, con la sua commedia romantica Romancing in Thin Air è ambientato nello Yunnan cinese; molti appunto i film asiatici presenti alla rassegna, tra cui una pellicola di Osamu Katayama. Per quanto riguarda il vecchio continente segnaliamo un thriller inglese di Julian Gilbey dal titolo A Lonely Place to Die che vi regalerà sicuramente una buona dose di adrenalina con la sua ambientazione tra le Highland scozzesi. Segnalo un film dell'autore russo Aleksandr Sokurov ambientato nel Kurdistan iracheno, Leone d'Oro all'ultima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia con il film Faust. Per approfondire vi invito a leggere tutto il comunicato e il programma completo dell'evento che vi ricordo avrà inizio a Trento dal 26 Aprile. Vi aspettiamo numerosi!

Sul mio blog ho inserito una Mappa dei Servizi contenente tutti i punti di interesse relativi a parcheggi, aree sosta camper, uffici informazioni, strutture ricettive e tanto altro!

Ora è disponibile anche un'App per Iphone con tutti i luoghi e le informazioni e la possibilità di visualizzarle tramiter realtà aumentata!

Rimango a disposizione per ulteriori informazioni!

Siti web Trento - Maxwebtrento

 

Vota questo articolo
(2 Voti)

Ormai da qualche tempo la realtà di  OpenStreetMap che era partita come un progetto ambizioso di condivisione di dati geografici opensource sta prendendo sempre più consistenza nel mondo delle mappe online e potrebbe, in un futuro nemmeno troppo remoto, arrivare a minacciare nel concreto Google con le sue celebri google maps, è di eiri infatti la notizia che anche Wikipedia è passata a OSM. Da qualche mese è arrivato l'annuncio di un passaggio anche da parte di  Foursquare , nell'ultimo periodo anche Apple sta strizzando loro l'occhio integrandole all'interno di Iphoto e lasciando più di uno spiraglio nei confronti di un definitivo matrimonio con l'uscita dei prossimi prodotti iOS. Sicuramente il progetto è davvero interessante, alcune zone, grazie alla condivisione e al lavoro degli utenti membri della community, hanno raggiunto un livello di dettaglio davvero sorprendente, ricordiamo inoltre che essendo open-source il codice è a disposizione di tutti e gratuitamente (sono solo vincoltati dal vincolo Creative Commons che obbliga chi le pubblica a citarne la fonte)! La mia speranza, senza parteggiare per nessuno, è quella che progetti simili determinino un livellamento verso l'alto dello standard qualitativo delle mappe online, settore che ormai sta coprendo un ruolo molto importante sul mercato tecnologico, personalmente utilizzerò sia una che l'altra in base alle mie esigenze in quel momento!

Maxwebtrento

Vota questo articolo
(1 Vota)
Pagina 10 di 14