News (166)

Siete terrorizzati ad ogni aggiornamento di un componente e vivete con ansia quando vi appare lo spot degli aggiornamenti joomla? temete di perdere ore e ore di lavoro a causa di una modifica? Con  Akeeba Backup queste parole rimangono solo un sogno fortunatamente! Questo splendido componente gestisce i vostri backup in modo sorprendetemente semplice e funzionale! Una volta installato (anche la versione free è ottima) vi basterà lanciare il backup dall'interfaccia di Akeeba e in pochi minuti verrà fatta una copia perfetta del vostro sito web e del database! Il ripristino è di una semplicità imbarazzante e tra l'altro può essere utilizzato pure per passare da remoto in locale e viceversa! Akeeba creerà un file di backup dal formato .ipa collocato nella cartella /administrator/components/com_akeeba/backup, vi sarà sufficiente collocarlo nel ftp del vostro sito assieme al file php Kickstart, avviare quest'ultimo e seguire i pochi passi richiesti dall'interfaccia (riferimenti database, etc...)! Il nostro sito sarà di nuovo perfettamente online e pronto per l'uso! Akeeba backup è disponibile in due versione, una free a una a pagamento (sottoscrizione a partire da 7,79 euro), vediamo le principali caratteristiche:

  • Compatibile con Joomla 1.5 e 2.5
  • Gestione di più files di backup.
  • Opzione di crittografia backup a 128-bit AES (versione PRO)
  • Gestione ottimizzata del dump database.
  • Possibilità di fare backup dei soli files, escludere cartelleo tabelle dal database.
  • Possibilità di shedulare i backups.
  • Possibilità di caricare file backup su box.net (versione PRO).

Qui sotto vedete i video tutorial su come effettuare il ripristino utilizzando kickstart!
Se invece volete una guida approfondita a backup e ripristino leggetevi la mia guida!

Maxwebtrento

Vota questo articolo
(0 Voti)

Tutti coloro che si cimentano nella progettazione di siti web prima o poi volenti o nolenti si troveranno a confrontarsi con gli strumenti che la grande G mette a disposizione dei webmaster per monitorare il traffico generato dalle vostre pagine e eventuali errori di scansione o limiti posti ai crawler. Come tutti ben sappiamo tali strumenti sono in continua evoluzione e cambiano con una rapidità disarmante, aggiungono funzioni e ne tolgono altre: un esempio su tutti è il fatto che ora l'account è esportabile su un altro account google mentre prima la cosa non era possibile (la funzione è molto interessante qualora qualcuno abbia commesso l'errore di tenere molti account webmaster su un solo account google, qualora il cliente decidesse di passare ad un altro webmaster saremmo stati costretti a dargli le nostre credenziali per tutti gli altri siti, ora fortunatamente la cosa non è più necessaria). Negli scorsi giorni alcuni utenti hanno segnalato due nuove interessanti implementazioni:

  • Viene segnalato qualora stiate utilizzando sul vostro sito web una versione di joomla scaduta e unsupported e quindi che può dare problemi di sicurezza (ricordo che la 1.5 è ancora supported ed è appena uscita la 1.5.26).
  • Viene fornita una nuova segnalazione qualora un url specifico del vostro sito subisca dei forti cambiamenti di traffico nell'arco degli ultimi giorni (calcola le variazioni delle impressioni e del CTR e vi pone un flag positivo o negativo a seconda se il traffico aumenta o diminuisce).

Spero che la notizia possa esservi utile, tenete d'occhio quotidianamente i report del Webmaster tools perchè sono una fonte inesauribile di informazioni sullo stato di salute del vostro sito web!!

Buon week end a tutti

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

Al giorno d'oggi il lavoro di un blogger è sempre più complesso e richiede oltre alla continua produzione di articoli originali e dai contenuti interessanti anche una lotta per il loro posizionamento tramite SEO e una buona dose di article marketing e social media marketing. Una cosa è certa e le ultime politiche di google parlano piuttosto chiaramente: i contenuti originali e di qualità verranno considerati sempre di più dai motori di ricerca a discapito di chi fa un uso spinto del SEO sui propri siti web, in questo senso il Copywriter in fururo assumerà un ruolo fondamentale nel dare una marcia in più ai propri contenuti. Ma come orientarsi in questo grande universo? in poche parole quali sono le tecniche per rendere il nostro blog appetibile al pubblico e ai motori di ricerca? se vi siete posti questa domanda potete provare a cercare delle risposte su My social Web, un portale che propone una serie di contrubuti molto interessanti a riguardo, l'amministratore, Riccardo Esposito di professione Copywriter ci spiega quali sono le tecniche per avere un blog di successo e mantenere vivo l'interesse dei vostri lettori. Non mancherò di seguire questi consigli che ritengo sempre preziosissimi! Se invece anche voi desiderate contribuire con dei vostri contenuti (sempre inerenti al tema) su "my Social Web" non dovete fare altro che contattare Riccardo e proporgli di inserire un guest post sul suo blog.

Un saluto a tutti.

Siti Web Trento - Maxwebtrento

 

Vota questo articolo
(2 Voti)

Quest'oggi porto alla vostra attenzione questa estensione per Joomla!  Content Map che integra mappe google all'interno del vostro sito per mezzo di un plugin e di un modulo; da pochi giorni è stato aggiunto il supporto alla versione 2.5 e offre una serie di possibilità interessanti per chi necessita di implementare oltre alla mappa anche punti di interesse e una visualizzazione su mappa della disposizione degli articoli tramite spots. Lo sviluppatore è l'italianissimo e conosciutissimo AlexRed , punto di riferimento per joomla in Italia; l'estensione è proposta in due versioni, quella free che comunque offre tutte le features descritte sotto e quella commerciale che al costo di 9.50 euro all'anno (e costo rinnovo 7 euro/anno) offre la possibilità di avere aggionamenti continui, supporto tecnico e consente di rimuovere la firma 'ContentMap by Turismo.eu' posta a pie di mappa. Qui sotto elenco le features dell'estensione:

  • Plugin e modulo, compatibili con la verione Joomla 2.5.
  • Utilizzo API 3 di google maps.
  • Possibilità di inserire punti di interesse con foto e immagini.
  • Supporto a Street View.
  • Possibilità di raggruppare automaticamente gli articoli per posizione sulla mappa.

Un saluto a tutti.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Finalmente e come promesso abbiamo siul nostro blog il responsabile di Minube Italia, Ciro Gechelin che ci ha gentilmente concesso (non lo abbiamo assolutamente pressato :-) un'intervista raccontandoci le nuove peculiarità delle guide "social" recentemente disponibili gratuitamente su Appstore per Iphone e Ipad. Intanto vogliamo complimentarci con lui per i risultati che hanno portato Minube ad essere una "Must have" tra le apps di viaggi presenti in Appstore e volevamo avere da lui un breve approfondimento sull'ultima novità proveniente dalla nube verde ovvero le nuove guide social delle città.

Vota questo articolo
(0 Voti)

La città di Trento si sta già mobilitando, manca ormai poco più di un mese all'attesissimo Trento Film Festival evento che si tiene nel capoluogo dal lontano 1952 e che funge da punto di riferimento mondiale e da raccolta cinematografica e letteraria per quanto riguarda la montagna. Il taglio del nastro è previsto per il 26 aprile 2012 con chiusura il 6 maggio ma in realtà per questa edizione sono previste diverse tappe di avvicinamento già dal mese di marzo con partenza dalla località di Cormayeur dove, ai piedi del Monte Bianco, avverrà l'assegnazione degli oscar dell'alpinismo dal 21 al 24 marzo. Maxwebtrento si prepara, come tanti appassionati del mondo della montagna, a partecipare alla rassegna cinematografica e letteraria, spero di incotrare molti di voi lettori in una delle molte serate organizzate, qui trovate il programma del film festival della montagna e le curiosità. Ricordo a voi lettori che nel tendone allestito in Piazza Fiera oltre all'esposizione di testi e libri sulla montagna saranno reperibili numerose mappe topografiche che in noi suscitano sempre un grande interesse. Ho inserito sul blog una mappa dell'accessibilità alla città con parcheggi e aree di interesse tematizzate.

Stay tuned

Vota questo articolo
(1 Vota)

Sembrerebbe che le politiche di google per quanto riguarda il ranking di un sito web sul proprio motore di ricerca stiano per cambiare radicalmente: se fino ad oggi la cosa più importante era applicare in modo capillare i principi del SEO per vedersi rapidamente tra le prime pagine nelle SERP nel prossimo futuro potrebbe non essere più così. Stando alle parole di Matt Cutts il fattore determinante per il prossimo futuro per vedersi premiati dal colosso di Mountain View saranno sempre di più i contenuti del nostro sito e la loro qualità. L'intenzione è quella di operare un livellamento e spingere ad una maggiore originalità dei contenuti e spingere la ricerca maggiormente sulla semantica e non più sulle parole chiave. Da capire se queste dichiarazioni fatte da una fonte così auterevole porteranno a questo temuto cambiamento e vedranno mettere in discussione tutte le strategie messe in atto da coloro che hanno puntato fortemente sulle tecniche SEO. Personalmente sono sempre stato un grande sostenitore della qualità dei contenuti e in my humble opinion credo che qualora questa assicurata nei nostri articoli non vi sarà da temere grossi declassamenti nelle SERP. Attandiamo con ansia il volgere della situazione.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Oggi vi presento una realtà che sul web si sta consolidando come punto di riferimento degli itinerari in montagna, soprattutto per quanto riguarda l'area dolomitica: si tratta del sito web SentieridiMontagna, al suo interno presenta una vasta scelta di itinerari soprattutto per gli amanti delle escursioni invernali e una serie di utili guide sull'utilizzo di navigatori gps e recensioni. La cosa che a molti di voi non sfuggirà è che sono numerosi i punti di contatto con il mio sito, Maxwebtrento, sarebbe bello in futuro poter unire gli sforzi per poter ampliare i nostri ambiti di competenza. Un'ultima annotazione, anche sentieridimontagna è sviluppato in joomla, altro punto che ci accomuna! In questi giorni l'amministratore del sito, Omar si trova sull'Etna alla ricerca di un po' di neve, gli auguriamo proprio di trovarla e aspettiamo il suo reportage!

Vota questo articolo
(0 Voti)

Stasera mi trovo a presentarvi una delle realtà più interessanti degli ultimi anni: si tratta del portale Minube , un social network per i vostri viaggi in giro per il mondo. Il concetto di per sè è molto semplice: viaggia e condividi con gli altri utenti tutto ciò che trovi lungo il tuo percorso, che sia un ristorante, un luogo che ti piace particolarmente o chechessia. Il fatto che desta interesse è che ad oggi la community si è espansa a dismisura ed essendo diffusa anche tramite app per smartphones IOs e Android (a proposito, è stata eletta app dell'anno nella sezioni viaggi dell'Appstore in Italia) oggi offre una serie infinita di contenuti che ormai hanno raggiunto un livello capillare per l'intero territorio europeo. Io stesso in prima persona mi sono trovato di fronte alle straordinarie potenzialità del portale quando, trovandomi a Firenze per il joomladay di quest'anno, cercavo un buon locale per mangiarmi un'onesta fiorentina senza dovermi vendere un rene per acquistarla. Quattro e quattr'otto dal mio Iphone ho scoperto uno splendido locale dove ho potuto consumare la mia bistecca e condividere con altri utenti la mia esperienza. Che volere di più?

A breve seguirà un approfondimento di questa grande realtà.... ma non lo farò io, o spero!

Beh cari lettori, vi posso dare un'indiscrezione, spero di poter contattare a breve il referente di Minube in Italia qui sul mio blog e "invitarlo gentilmente" a presentarsi per bene dando maggiori dettagli sul suo lavoro!

Vota questo articolo
(0 Voti)

Ieri sera mentre stavo rovistando in Appstore per vedere le ultime novità sui social network mi sono imbattuto in un App che mi è subito parsa straordinaria, si tratta di Localmind, un social network che ha come principale funzione quella di unire la funzione check-in di google+ (una sorta di geolocalizzazione) alla possibilità di effettuare domande e risposte. La trovata è particolarmente geniale in quanto è possibile effettuare il login anche tramite account facebook, twitter, foursquare e via discorrendo e consente un'interazione tra le persone che cercano informazioni in merito ad un preciso posto. Un esempio delle potenzialità, supponiamo che siamo a casa sul nostro divano, non sappiamo se uscire di casa e vogliamo sapere se c'è un po' di vita nel locale al di là della città: sarà sufficiente inoltrare una richiesta tramite l'app e le persone nei dintorni a quel locale ci potranno rispondere all'istante! Il maccanismo di domande e risposte è sostenuto da un sistema di crediti per cui chi fornirà maggiori risposte otterrà maggiori crediti e karma e potrà diventare un esperto nei vari settori. Le domande e le risposte sono appunto suddivise in categorie, c'è quella sui viaggi, locali notturni, negozi etc;

Se la cosa vi pare interessante visitate la pagina di LocalMind e ditemi che ne pensate. Ovviamente ci sono anch'io, il mio nick è maxwebtrento e ho il solito inconfondibile logo, lieto di aiutarvi se avrete richieste su Trento!

Buon week end a tutti!

Vota questo articolo
(0 Voti)

Una volta stabilizzato i nuovo sito di Maxwebtrento e inserite le nuove sezioni ora passiamo ad una fase cruciale e un obiettivo importante, quello di integrare mappe avanzate all'interno del sito per gestire tracce e arricchire la sezione itinerari. La cosa che sembra banale a dirsi non lo è a farsi, integrare queste funzioni in un sito joomla non è affatto semplice, mi sono gettato nella JED per capire se esisteva un compnente che poteva tornarmi utile. Mi sono imbattuto in WisroGIS, componente a pagamento che pare offrire molte di queste caratteristiche; giunto alla versione 3.3 e compatibile pienamente con joomla 2.5 è sviluppato da una software house romena ha le seguenti caratteristiche:

  • Consente di gestire una miriade di mappe open-source tra cui le OpenStreetMap
  • Geotag degli articoli.
  • Personalizzare le mappe e visualizzazione in overlay.
  • Attivazione di un servizio di auto-routing da un unto all'altro della mappa.
  • Gestione di profili di tracce in formato kml e gpx (standard utilizzati dai navigatori outdoor).
  • Visualizzazione dei Punti di Interesse.

Interessantissimo, ora non ci rimane che testarlo approfonditamente, l'ho installato e voglio testarlo per un paio di settimane, poi posterò una guida-recensione sul mio Blog.

Stay Tuned, un saluto a tutti.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Oggi è stata rilasciata una nuova versione del componente per joomla, K2 di Joomlaworks molto utilizzato da noi blogger e giunto alla release 2.5.5 . Molte ed interessanti le novità che non sono solo bugfix o security pack, elenco tutti i cambiamenti qui sotto:

  • Ricerca Smartsearch integrata con joomla 2.5
  • integrazione con il servizio anti-spam StopForumSpam.com, molto efficace contro la "human spam".
  • Supporto nativo per jpgrade! che vi porterà in un batter d'occhio dalla 1.5 alla 2.5 (non poteva uscire una settimana fa???).
  • Integrazione con Joomla upgrader (1.7+) che vi farà in automatico gli aggiornamenti del componente.
  • Potenziato il media manager con resize delle immagini facilitato e introdotto sistema drag&drop.
  • Aggiunto il supporto a ben 52 lingue.
  • Aggiunto il supporto a Falang.

Molte e piacevoli novità quindi, tranquilli, farò da cavia e aggionerò a brevissimo, nel caso vi siano problemi non mancherò di segnalarveli!

Un saluto a tutti!!

Vota questo articolo
(0 Voti)
Pagina 11 di 14