Panda 4.0 - che cosa cambia con il nuovo algoritmo?

Qualche giorno fa ho avvertito un termore nelle SERP (come avrebbe detto il mio amico Seo Jedi), un po' di movimento come da un po' di tempo non accadeva, sembrava quasi di essere tornati a due anni fa con il rilascio del penguin anche se in versione molto più soft. Che cosa è successo? Beh in realtà nessun pinguino ma si tratterebbe di Google Panda, in particolare nella versione 4.0 che si tratterebbe di un major update della versione dell'algoritmo di google.


Google Panda 4.0 è stato rilasciato il 20 di maggio ed ha un solo obiettivo: stanare dai top results quei siti che offrono contenuti di scarsa qualità e sono posizionati grazie a tecniche di iper ottimizzazione. Tanto per capirci Panda dovrebbe badare più ai contenuti onpage del sito web, alla qualità dei contenuti, alla presenza di contenuti considerati SPAM e di bassa qualità o all'abuso di tecniche di iper ottimizzazione e non va ad incidere su eventuali tecniche di ottimizzazione offpage e di link building praticate sul sito web (di questo si occupa google penguin).
L'obiettivo di panda 4.0 era quindi di sconvolgere in modo soft la testa delle SERP scremando quei siti che non proponevano grande qualità di contenuti. Ma che cosa è successo in realtà?
Beh in effetti qualcosa si è mosso per qullo che ho potuto notare, nessun terremoto ma lievi spostamenti di due-tre posizioni nelle SERP. Di fatto secondo gli analisti questo aggiornamento ha avuto un effetto del 7.5 % delle queries sui siti UK, quindi non elevatissimo. La cosa che però ho trovato interessante sono stati alcuni balzi nei giorni a seguire e la cosa faceva pensare concretamente ad una prima release con dei problemi nell'algoritmo che poi è stata corretta successivamente. In molti infatti lamentavano (o esultavano a seconda dei casi) una discesa o salita di alcune posizioni in modo piuttosto ingiustificato (cose del tipo siti nuovissimi che balzano davanti con contenuti non particolarmente approfonditi etc). 
Quello che mi sembra di vedere quindi è che dopo una release con dei problemi le cose siano state corrette e che ora l'algoritmo sia aggiornato alla Panda 4.0 e sia entrato a regime.  Ma considerato il periodo dobbiamo quindi attenderci anche un aggiornamento di penguin a giugno 2014? Stando alle parole di Google riportate da Barry Shwatz non vi sarà alcun aggiornamento di penguin in questo periodo nonostante in molti abbiano rilevato dei cambiamenti che potevano farlo presagire.
Dopo il rilascio di panda 4.0 google sembra quindi aver sparato tutte le proprie cartuccie per l'estate e sembra intenzionata a lasciar dormire il pinguino che dorme (in certe serp dorme fin troppo a mio avviso).
E voi avete notato variazioni nelle pagine dei risultati di ricerca?
Attendo vostri feedback :)

Letto 2674 volte Ultima modifica il Mercoledì, 09 Luglio 2014 19:51
Vota questo articolo
(0 Voti)